Ricostruzione Unghie

Ricostruzione Unghie

Le mani sono il biglietto da visita di una persona, perche non averle perfette Nel caso in cui non ci sia un allungamento dell’unghia naturale,  realizzata in gel o smalto permanente.
Sulle unghie si può lavorare con un gel, che solidifica sotto i raggi Uv.

Ricostruzione con Tip o con Cartine
Le tips rappresentano dei supporti, cioè delle forme già composte su cui va steso il gel. Devono essere scelte in base alla forma e alla grandezza delle unghie naturali. Se le tips non corrispondono esattamente alle unghie naturali è possibile limare leggermente i lati per ottenere la forma desiderata. Una volta incollate sulle unghie, si sceglie la lunghezza desiderata e si accorciano con il tagliatip. Si procede poi con il metodo gel.
La ricostruzione con tip è un metodo più semplice rispetto a quello con cartine in quanto in questo caso la forma va costruita a partire da cartine millimetrate con cui ricavare le dimensioni e la forma dell’unghia, da applicare sotto il margine libero dell’unghia. L’uso delle cartine è consigliato soprattutto per trattate unghie difficili

Allungamento letto ungueale.
una tecnica che si usa per risolvere tutti i problemi di macchie e rendendo molto naturale

-Per ricostruzione unghie tipo del design più spesso si usano foglia, sabbia per nail art, microlustrini e merletti fiori, piccolissimi animaletti.

Invece io propongo di fare il Refill.
Cos’è? In breve diciamo che si rimettono gli strati di gel nella parte dell’unghia ricresciuta (cioè dove non c’è gel), si rimodella un pochino l’unghia e si ripassa il lucidante finale in tutta l’unghia in modo da ritrovare la lucentezza iniziale.